ITA | ENG

Cipolle ripiene con salsiccia

Ecco una ricetta semplice e rustica dal sapore ricco e avvolgente che unisce l'aroma della dolce cipolla dorata alla squisita salsiccia. Un piatto profumato che conquista subito il palato

  • Gluten freeno
  • Veganno
  • Portatasecondo
  • DifficoltàSemplice
  • Tempo1 h 40'
  • Persone4
  • Gluten freeno
  • Veganno
  • Coursesecondo
  • Level of difficultySemplice
  • Preparation time1 h 40'
  • Serving4
Cipolle dorate Freddi ripiene con salsiccia

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cipolle dorate
  • 150 g di salsiccia di maiale
  • 100 g di Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi
  • 100 ml di latte intero
  • 80 g di pane raffermo
  • 40 g di pangrattato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo
  • sale e pepe nero

 

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Le cipolle ripiene sono un secondo saporito o piatto unico, ricco e avvolgente che profuma di buono e di casa adatto a tutte le stagioni.

Procedimento

Prendete le cipolle e tagliate la parte superiore come per creare un coperchio, mettetele poi su di una teglia con i suoi  “coperchi” e irroratele con un po’ d’acqua, un filo d’olio e un pizzico di sale. Infornate a 180 °C per 35 minuti, aggiungendo acqua se necessario. Una volta cotte le cipolle, sfornatele e con l’aiuto di un coltello e di un cucchiaino togliete parte degli strati interni.

Preparate il ripieno: unite in una ciotola il Parmigiano Reggiano, il prezzemolo tritato, la salsiccia sbriciolata, l’uovo e il pane raffermo precedentemente ammollato nel latte e strizzato. Mescolate e regolate di sale e di pepe.

Aggiungete metà della polpa di cipolla tritata al ripieno di carne. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete un po’ di pangrattato; al contrario, se fosse troppo secco, allungatelo con un po’ di latte.

Riempite delicatamente le cipolle con il composto, e ricollocate le calotte precedentemente rimosse. Per fare in modo che le cipolle si mantengano dritte nella teglia, tagliate una fettina della base prima di riempirle. Spolverizzatele con il pangrattato e disponete le cipolle su una teglia unta con l’olio. Fate cuocere in forno a 180 °C per circa 40 minuti fino a quando non si doreranno per bene. Sfornate e servite.

 

A cura di Daniela Tornato, blogger di Smile, Beauty and More