ITA | ENG

Zuppa gratinata di Cipolline Borettane e speck

Questa zuppa gratinata di Cipolline Borettane e speck è un vero e proprio "comfort food", ideale per ritrovare le giuste energie nelle giornate più fredde

  • Gluten freeno
  • Veganno
  • Portataprimo
  • DifficoltàSemplice
  • Tempo75 minuti
  • Persone4
  • Gluten freeno
  • Veganno
  • Courseprimo
  • Level of difficultySemplice
  • Preparation time75 minuti
  • Serving4
Zuppa gratinata di Cipolline Borettane e speck

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di Cipolline Borettane dell’Emilia
  • 150 g di patate
  • 40 g di farina bianca
  • 70 g di burro
  • 150 g di emmenthal
  • 100 g di speck
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 litro di brodo vegetale (sedano, carota, cipolla)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Ricca e saporita, la “Zuppa gratinata di Cipolline Borettane e speck” è un piatto gustoso, ideale nelle giornate più fredde per ritrovare le giuste energie e, perché no, coccolarci un po’… insomma, un vero e proprio “comfort food”! I sapori decisi dello speck e del formaggio abbracciano le dolcezza di patate e Cipolline Borettane, con un contrasto di gusti e consistenze cui è davvero impossibile resistere! Ecco la ricetta.

Procedimento

Pulite le Cipolline Borettane dell’Emilia e sbucciate le patate, dopodiché tagliatele in pezzi non troppo piccoli. Mettete in un tegame con il burro, cuocete lentamente fino a quando le cipolle saranno diventate quasi trasparenti: ci vorranno circa 10/15 minuti a fiamma dolce.

Salate, pepate e aggiungete un pizzico di noce moscata. Unite la farina, mescolate velocemente in modo che non si formino grumi. Quando Cipolline Borettane, patate e farina si sono ben amalgamate aggiungete il vino, fatelo sfumare per bene e successivamente aggiungete il brodo vegetale già caldo, poco alla volta. Fate cuocere per circa 40 minuti sempre a fuoco basso.

Nel frattempo tagliate a striscioline sottili lo speck, fatelo rosolare leggermente in un tegame a parte e aggiungetelo alla zuppa. Una volta cotta, versate la zuppa in cocottine monoporzione, aggiungete abbondante emmenthal e speck poi fate gratinare in forno per pochi minuti insieme a crostini di pane casereccio.

Servite subito ben calda la vostra zuppa gratinata di Cipolline Borettane e speck.

A cura di Daniela Tornato, blogger di Smile, Beauty and More